Muta 3,5 mm e 3 mm: Differenza?

PescaSubacquea.net Forum La community del pescatore subacqueo Primi Passi Muta 3,5 mm e 3 mm: Differenza?

Questo argomento contiene 26 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Michele-Cressisub 2 mesi fa.

Stai vedendo 12 articoli - dal 16 a 27 (di 27 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #373386

    Pandasub
    Partecipante

    Grazie, concordo Ci o che hai detto! Vado per la Cressi. 🙂 Dopo dovrò acquistare le pinne della Gara modular LD ? Che ne pensi quali usi tu?

    Non le conosco e non ti posso aiutare, ma se stai iniziando va bene quasi tutto…intanto mi sembra che ti piaccia sbagliare da solo e dnq se hai già deciso è inutile  che ti dica cosa fare
    Ciao
    #373387

    Michele-Cressisub
    Partecipante

    Perché sbaglio? Io solo da giugno a settembre pesco

    #373388

    Pandasub
    Partecipante

    Per me soprattutto a giugno batterai i denti e cmq in sicilia non ci crederei che smetti a settembre nemmeno se ti vedessi…poi magari sbaglio io che in sicilia non ho mai pescato.

    Ormai è fatta e se avevo ragione o meno te ne accorgerai da solo fra un paio di mesi

    Ciao

    #373389

    Michele-Cressisub
    Partecipante

    Allora preciso, io sono a Licata quindi e zona marittima e per farti capire, mio padre con una 5 mm bifoderata ci pesca tutto l’anno anche se nei mesi più freddi il freddo lo accusa, ma qui fino a ottobre e come se fosse estate, io pescavo anche 4 ore in estate solo con la shorty da 2 mm pensa un Po 🤣🙂 il negoziante mi ha consigliato la 3,5 mm perché dice che da maggio in poi già si può utilizzare fino a ottobre, sarà ma qui ti assicuro che in estate anche senza muta puoi pescare! La 5 mm l’ho vista e mi è sembrata molto spessa, alla fine io solo fino a ottobre Max novembre pesco poi mi fermo e riparto a maggio / giugno.

    Pandasub# potresti dirmi se come lubrificante e meglio l’olio oppure il bagnoschiuma? 🙂🙂😊. Grazie

    #373390

    Pandasub
    Partecipante

    Pandasub# potresti dirmi se come lubrificante e meglio l’olio oppure il bagnoschiuma? 🙂🙂😊. Grazie

    Ti ho detto solo la mia opinione precisando che dalle tue parti non ho mai pescato…per me il discorso è chiuso
    Come lubrificante non vanno bene nessuno dei due
    L’olio lascia una patina che rende difficile un eventuale incollaggio del neoprene (sicuro che qlc volta lo dovrai fare…non fosse altro per togliere un’unghiata)
    Il bagnoschiuma va benissimo se “passa e va” ma dentro la muta puù rimanere a contatto con la pelle per parecchie ore e prima o poi da problemi di allergia (non mi dire “a me il mio non l’ha mai fatto” Xchè per anni magari non ti da problemi e poi qnd comincia, ti copri di pustole anche ad usare solo acqua)
    Personalmente uso in estate della crema idratante che è fatta apposta per rimanere a contatto di pelle (la diluisco solo con acqua per poterla trasformare in una specie di latte e poterla spruzzare con uno spruzzino e per questo uso quelle NON di marca che si sciolgono in acqua)
    #373405

    Ryo
    Amministratore del forum

    Io la 7 non l’ho mai avuta.

    L’inverno o comunque fino ai primi di Maggio ho sempre pescato con la 5.

    Quest’anno proverò a pescare con la 3.5 a fine Maggio e vi dirò.

    Alla fine quello che è importante è la muta sia fatta su misura e tenga bene.

    Certo la temperatura dell’acqua è fondamentale…. a 14° la 3.5mm secondo me è da escludere.

    #373406

    Michele-Cressisub
    Partecipante

    Ryo#
    Infatti e come dici tu, la 3,5 e presto con queste temperature, ma con acqua di almeno 20, o 19 gradi credo che si possa pescare con la 3,5 se sta aderente, speriamo che si pesca, intanto io sono a sicilia, Precisamente a Licata e qui il clima e molto mite, già a maggio stiamo con le mezze maniche!

    #373421

    biro2323
    Partecipante

    Io posso solo confermare quanto detto sopra (nella mia esperienza) :

    – anch’io uso crema per la pelle, né sapone né olio. Devi trovare una marca che si scioglie(quindi provane un paio). Solitamente le “body lotion” si sciolgono, le “crema” no.

    – io sono 179 cm x 87 kg e ho una 5mm che uso quasi dappertutto. Se trovi il termoclino a 7 / 8 metri, fidati che la 5mm ti serve (poi ogni zona ha le sue temperature e correnti per l’acqua). Per la tua zona non so consigliarti, ma nemmeno in estate ho mai patito il caldo con la 5mm (basta che ti porti da bere….).

    – zona gambe si soffre di meno, quindi una 3,5 mm magari ci sta.
    Sopra consiglierei anch’io per sicurezza una 5mm, che comunque é una grossezza abbastanza standard e flessibile da usare in diverse circostanze.

    – il meglio sarebbe una muta su misura (con pisciarino d’obbligo). Se non hai il pisciarino e ti riempi la muta, allora penso che con il liquido dentro ti raffreddi prima. Pensa anche a questo fattore. In 2 ore in acqua, “tenerla” é impossibile.
    Io sono passato dopo la prima stagione a una su misura senza pentirmene. Ci sono ditte meno blasonate, qualitativamente buone, a prezzi poco piú alti che una di produzione standard

    #373422

    Michele-Cressisub
    Partecipante

    Grazie concordo

    #373426

    Michele-Cressisub
    Partecipante

    Un altra domanda, il cappuccio della muta, protegge il timpano dalla pressione? Le differenze quali sono senza cappuccio e con?

    #373427

    biro2323
    Partecipante

    Non che io sappia. Non protegge nulla

    #373428

    Michele-Cressisub
    Partecipante

    Lo penso anche io, oggi acquisterò le mie prime pinne in Carbonio,della mares razor che ne pensi? Voi quali usate? Per immersione in medio fondale?

Stai vedendo 12 articoli - dal 16 a 27 (di 27 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.