Quando al Ministero combinano qualcosa di buono… forse

PescaSubacquea.net Forum Area Tecnica Argomenti 2012 Quando al Ministero combinano qualcosa di buono… forse

Questo argomento contiene 10 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  MAURO650CS 6 anni, 5 mesi fa.

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #10169

    SARDENTICE81
    Moderatore

    poco tempo fa avevamo commentato qui sul forum, la fine ingloriosa di questo tonno viewtopic.php?f=40&t=14469 che a causa di una legge con evidenti lacune era stato buttato,

    oggi un articolo su “L’unione sarda” (quotidiano regionale) attira la mia attenzione e vi riporto la prima parte:

    Vietato pescare il tonno rosso
    Il tonno rosso, pescato accidentalmente dai pescatori professionisti e dilettanti, sarà  servito sulle mense dei poveri e delle associazioni di volontariato.
    E’ quanto disposto da un recente decreto della Direzione generale della pesca del Ministero delle Politiche Agricole. Il tonno rosso dovrà  essere consegnato alla Capitaneria di Porto di riferimento che provvederà  poi alla consegna in beneficienza.
    La decisione del Ministero è dovuta al fatto che quest’anno è stata superata la quota prevista per la pesca accidentale del tonno rosso fissata dall’Unione Europea.

    Ora, rispetto all’articolo che abbiamo commentato qualche giorno fà , credo che almeno sul piano delle buone intenzioni sia stato fatto un passo avanti, resta da capire se quest’ultimo articolo possa essere considerato attendibile, in quanto, in teoria…, la pesca al tonno rosso non sarà  consentita sino al 16 giugno http://www.fipia.it/portale/normativa-sulla-pesca-al-tonno-rosso.aspx. oppure se per l’ennesima volta ci troviamo davanti al solito machiavellico reticolo di leggi dalla difficile interpretazione, e noi ancora una volta ci troviamo costretti a vere e proprie ricerche per capire se, come e quanto possiamo cacciare un tonno senza essere terrorizzati da quello che ci potrebbe accadere a terra.

    #269143

    DENTEX70
    Moderatore

    il problema è che molte delle così dette catture accidentali praticate dai soliti pescatori professionisti non erano tali erano più che volute e quando venivano beccati si scusavano con questo escamotages, speriamo che il legislatore con questo passo metta un freno ai soliti italiani pseudo furbi

    #269144

    Ste
    Amministratore del forum

    Speriamo prima di tutto che nessuno infranga la legge…poi se qualcuno lo fa e viene trovato, mi sembra ottimo che venga dato in beneficenza…basta che le pratiche le facciano rapide e lo diano immediatamente prima che si alteri…soprattutto ora col caldo!!

    #269145

    GUAZA lo iettatore
    Partecipante

    Forse che lo vendono! ahahha

    #269146

    lello75
    Partecipante

    A proposito di vendere, un articolo di ieri ho letto che in Giappone è stato venduto un tonno rosso di 222 kg alla modica cifra di 1,5 milioni di euro 😯 😯

    #269147

    DENTEX70
    Moderatore

    purtroppo in buona parte è proprio colpa dei giapponesi se il tonno rosso è a rischio d’estinzione tutte le tecniche più letali e distruttive provengono proprio da quel paese

    #269148

    lorenzino82
    Partecipante

    @dentex70 wrote:

    purtroppo in buona parte è proprio colpa dei giapponesi se il tonno rosso è a rischio d’estinzione tutte le tecniche più letali e distruttive provengono proprio da quel paese

    Strano , perché proprio gli orientali mi sembrano i più rispettosi di flora e fauna :mrgreen:

    #269149

    GUAZA lo iettatore
    Partecipante

    @dentex70 wrote:

    purtroppo in buona parte è proprio colpa dei giapponesi se il tonno rosso è a rischio d’estinzione tutte le tecniche più letali e distruttive provengono proprio da quel paese

    ma noi occidentali dovremmo inculcarci il credo che la carne di cinese e buona per i bocconcini di cane e gatto! magari capiranno, i massacri che fanno in nome delle tradizioni di merda che hanno!

    #269150

    lorenzino82
    Partecipante

    @Epinephelus guaza wrote:

    @dentex70 wrote:

    purtroppo in buona parte è proprio colpa dei giapponesi se il tonno rosso è a rischio d’estinzione tutte le tecniche più letali e distruttive provengono proprio da quel paese

    ma noi occidentali dovremmo inculcarci il credo che la carne di cinese e buona per i bocconcini di cane e gatto! magari capiranno, i massacri che fanno in nome delle tradizioni di merd* che hanno!

    Forse nn hai capito…. Te lo dico per esperienza di chi purtroppo vive a stretto contatto con queste persone che sono riuscite a far diventare razzista verso i loro confronti una persona profondamente contraria al razzismo ( io) : i cinesi non possono essere dati in pasto a cani e gatti perché loro i gatti e i cani se li pappano come fossero conigli o galline…per non parlare poi dei ratti essiccati e troiai vari che inzuppano in quei caxxo di brodini che cucinano… Io so solo che quando ero piccolo nella mia zona c erano un monte di gatti randagi…ora nn si trovano più!!! Qui a Firenze e Prato questi qua stanno facendo più danni della grandine…. Sfruttano gli operai tenendoli in condizioni pietose e fanno lavorare i bambini, non hanno le minime norme di sicurezza nei capannoni, non pagano IVA nè nessun altra tassa, copiano marche come cavalli Gucci Luis vouitton e distruggono l economia agli onesti imprenditori… àˆ vero che la colpa è principalmente nostra e di chi non controlla o di chi sa e tace, ma quando me li vedo girare sulle Porsche panamera o cayenne turbo mi sale una carogna che nn mi so controllare….scusate l OT

    #269151

    GUAZA lo iettatore
    Partecipante

    @lorenzino82 wrote:

    @Epinephelus guaza wrote:

    @dentex70 wrote:

    purtroppo in buona parte è proprio colpa dei giapponesi se il tonno rosso è a rischio d’estinzione tutte le tecniche più letali e distruttive provengono proprio da quel paese

    ma noi occidentali dovremmo inculcarci il credo che la carne di cinese e buona per i bocconcini di cane e gatto! magari capiranno, i massacri che fanno in nome delle tradizioni di merd* che hanno!

    Forse nn hai capito…. Te lo dico per esperienza di chi purtroppo vive a stretto contatto con queste persone che sono riuscite a far diventare razzista verso i loro confronti una persona profondamente contraria al razzismo ( io) : i cinesi non possono essere dati in pasto a cani e gatti perché loro i gatti e i cani se li pappano come fossero conigli o galline…per non parlare poi dei ratti essiccati e troiai vari che inzuppano in quei caxxo di brodini che cucinano… Io so solo che quando ero piccolo nella mia zona c erano un monte di gatti randagi…ora nn si trovano più!!! Qui a Firenze e Prato questi qua stanno facendo più danni della grandine…. Sfruttano gli operai tenendoli in condizioni pietose e fanno lavorare i bambini, non hanno le minime norme di sicurezza nei capannoni, non pagano IVA nè nessun altra tassa, copiano marche come cavalli Gucci Luis vouitton e distruggono l economia agli onesti imprenditori… àˆ vero che la colpa è principalmente nostra e di chi non controlla o di chi sa e tace, ma quando me li vedo girare sulle Porsche panamera o cayenne turbo mi sale una carogna che nn mi so controllare….scusate l OT

    Anche a me mi hanno fatto diventare “razzista” e pure io ne ero contrario…scusate l’ot 8)

    #269152

    MAURO650CS
    Partecipante

    riapro l’OT… però quando troviamo al mercato la maglia made in china al 80% di meno di quella italiana… bhè non è ci pensiamo poi tanto, vero?… 🙄

    io concordo su molte argomentazioni, per carità , ma mi dico pure che se siamo arrivati a questo… un pochino di colpa ce l’abbiamo pure noi… no?
    😉

    EDIT: idem per i grandi prodotti tecnologici del giappone.. come per esempio i computer con i quali ci connettiamo… 🙄

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.