Guanti resistenti?

PescaSubacquea.net Forum Attrezzature Accessori Guanti resistenti?

  • Questo topic ha 16 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 15 anni, 4 mesi fa da Ryo.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Autore
    Post
  • #152
    Ryo
    Amministratore del forum

    In tanti anni di pesca ho riscontrato un problema che ancora non sono riuscito a risolvere: trovare un paio di guanti resistenti.
    Vi premetto che la durata media di un guanto, nel mio caso, è di circa 3 settimane di pesca (tutti i giorni almeno 5-6 ore al giorno).
    Durante questo lasso di tempo il guanto si deteriora fino a bucarsi in prossimità  dei polpastrelli, dato l’uso frequente che ne faccio per aggrapparmi alle rocce.
    Qualcuno di voi conosce un paio di guanti abbastanza resistente?
    Io gli unici che ho trovato durevoli sono quelli invernali (che però sono troppo spessi e scomodi da usare d’estate).

    #16502
    sevenice
    Partecipante

    Anche io come te …. ho grandissimi problemidi usura …. anche rispetto hai miei amici li consumoil triplo …. !! è anche vero che io pesco spesso molto piu’ a terra di loro …. e quindi sono piu’ esposto ai marosi!!

    Comunque fino ad oggi ho provato :

    gli omer ocean e med mimetic da 2 mm : molto belli esteticamente e sensibilissimi al tatto …… ma BOCCIATISSIMI in quanto a resistenza forse sono i guanti che mi sono durati meno in assoluto !!!

    di recente compreso questo periodo ho utilizzato i nuovi gaunti effesub champion mimetic da 2mm :

    ottimo il palmo sembra tipo alcantara .. ottimo il dorso … buono il tatto e buona la resistenza globale … almeno non li ho buttati dopo tre settimane !!! dovreebe esserci un modello di spessore leggermente superiore ( Ryo ti consiglio di provarli se li trovi ) !!

    Invece in questi giorni sto sperimentando i guanti seatec smooth da 3 mm… apparentemente ingobranti…ma una volta indossati sono perfetti , caldissimi … palmo molto resistente ma unico neo è che sono di neoprene liscio sul dorso (come una muta ) quindi ottima idrodinamica ma ……………. sperate bene di non urtare mai un riccio con il dorso della mano perche ‘ vedreste le stelle…….. a mè è successo sabato e mi sono fatto malissimo………….. 👿 👿 👿

    Ryo comunque la soluzione migliore per il problema dei guanti ….. è semplice……………
    Basta trovare una persona che abbia la tua stessa mano e che sia mancino … cosi ci si scambia il guanto d’ Appoggio usurato 😆 😆 😆

    alla prossima

    #16503
    Ryo
    Amministratore del forum

    😀
    Io ho provato quelli della cressi sub, gli hightretch http://www.puffosport.it/prodotti/varie/0517.jpg (forse i + comodi mai provati). Sono elastici al massimo; è come indossare un guanto in lattice e alla fine sono durati come gli altri (sono anche molto caldi, essendo tanto aderenti).
    Io penso che forse la soluzione migliore sarebbe un guanto di questo tipo, rinforzato in maniera “fai da te” sui polpastrelli della mano che non spara.

    #16504
    sevenice
    Partecipante

    a proposito dei guanti … dimenticavo…. di dirtelo….. siccome ho ritirato del materiale ( elastici e asta dalla parisi sub…..per ottimizzare il mio 106 in legno) mi sono arrivate molte pezze di neoprene foderate esternamente e quindi vorrei provare proprio come hai detto tu a cercare una soluzione di rinforzo sui polpastrelli dei miei guanti vecchi effesub champion mimetic !!!

    chissa’ cosa ne verra fuori …. comunque sempre meglio tentare …

    #16505
    Ryo
    Amministratore del forum

    Secondo me è una soluzione che potrebbe funzionare. D’altronde la mano sinistra (se un è destro) si usa solo per aggrapparsi agli scogli e alla fine si usura solo in prossimità  di pollice indice e medio. Basterebbe per l’appunto rinforzare il polpastrello…ovviamente bisogna vedere se il rinforzo tiene.
    fammi sapere se ci riesci

    #16506
    sevenice
    Partecipante

    Come promesso ieri sera ho iniziato a smanettare ….. per trovare una soluzione pratica per non buttare i guanti … appena si forano i polpastrelli della mano sinistra….. come cavia ho usato proprio gli effesub champion mimetic ormai alla frutta …infatti pensavo di buttarli ….

    e invece diciamo che dopo un po di tentativi ….. hanno ripreso vita !!

    ho trovato una discreta soluzione …….. sia estetica che tattile !!

    che porterà  il risultato oggi con la fine dei lavori….

    ovviamente ho fatto le foto step per step di cio’ che sviluppavo ….
    cosi una volta assodato in acqua che i rinforzi funzionano ti mandero’ una scheda sul come fare passo per passo anche con le relative foto !!!

    In anteprima ti posso dire che ho tentato di ottenere un buon compromesso tra resistenza e sensibilità ….

    La prova in acqua ci dira’ di più !!!

    ciao

    #16507
    Ryo
    Amministratore del forum

    Perfetto! 😀
    Hai usato toppe di neoprene?

    #16508
    sevenice
    Partecipante

    avevo pensato a qualcosa di piu’ complesso tipo una sovrastruttura di neoprena ,,,, a modi ditale per ogni dito …cucita e poi neoprenizzata …. ma poi seguendola regola della semplicità ….

    ho preferito usare semplici toppe di neoprene opportunamente sagomate .. e incollate in 2 fasi ….. ( ovvero prima ho incollato la pezza e dopo che si è asciugata ho ottimizzato sempre conneoprene il contorno della toppa !!!

    anche esteticamente devo dire che il risultato non è cattivo …comunque tempo permettendo ….anche se sono ancora un po dolorante al dito … oggi li provo e domani pure visto che ( ho una bella gara sociale ) !!!

    ti faccio sapere…

    #16509
    Ryo
    Amministratore del forum

    Eccomi di nuovo qui sulla questione “guanti”.
    Volevo innanzitutto dirti che ho ricomprato gli ultra stretch della cressi, tengono caldo anche con l’acqua molto fredda e hanno la stessa comodità  di un guanto in lattice.
    Ho tenuto comunque l’altro paio che si era bucato per effettuare dei test di riparazione, usando della colla ad hoc per la riparazione delle mute e del silicone di colore nero (non so se usarli combinati oppure no).
    In ogni caso, proprio mentre ero a pesca l’altro giorno, mi sono punzecchiato poggiando le dita su un riccio e da lì mi sono venute in mente le nostre discussioni sugli aculei dei ricci e da qui forse l’illuminazione: comprare dei fogli di cuoio il più sottile possibile e ritagliarne dei piccoli pezzi in modo che ricoprano i polpastrelli (o volendo tutte le aree più soggette a punture, incollarle e ricoprirle poi o con la colla per mute o con silicone nero). Secondo me potrebbe venire un lavoro fatto bene. Inoltre si sa che il cuoio è resistente a tagli e punte; sicuramente anche il foglio + sottile è resistente agli aculei dei ricci che non sono durissimi.

    #16510
    sevenice
    Partecipante

    io quei famosi guanti …. riparati li sto’ usando tutt’ora con grande soddisfazione ….. infatti sto risparmiando i guanti nuovi 😆 😆 !!

    penso che anche la tua idea si buona ……

    a proposito dei ricci sono una vera tortura … e dovro’ avere pazienza …. mi da solo fastidio che in tanti anni di pesca ho compiuto una sola ingenuita’ col mare forte e lo pagata abbastanza cara ……

    Ps … scusami se ancora non mando le foto del pescato e dei guanti … ma siccome il mio pc è in ufficio dimentico sempre di portare il cd foto … comunque un po di pazienza e aggiorno tutto !!!

    saluti

    #16511
    mario
    Partecipante

    i migliori guanti, indistruttibili, sono fatti interamente in dyneema, e sono della Antolas Desin, sono un vero portento provateli

    #16512
    robertom
    Partecipante

    @mario wrote:

    i migliori guanti, indistruttibili, sono fatti interamente in dyneema, e sono della Antolas Desin, sono un vero portento provateli

    esatto, non so se sono gli stessi che dico io ma si acquistano in ferrramenta e costano circa 5 euro.

    il neoprene e le toppe ( come gomitiere e ginocchiere ) le incollo con il bostik dura di piu’ che la colla per il neoprene.

    Quando faccio lo strusciapanza attaccato algli scogli sulla sinistra metto un guanto da lavoro, cosi’ i guanti mi durano una vita

    #16513
    Ryo
    Amministratore del forum

    lo strusciapanza??? 😀

    #16514
    mario
    Partecipante

    Penso che sia la tecnica dell’agguato tra gli scogli, dove sei costretto a strisciare e appiattirti per non essere visto. Comq per i guanti io li ho acquistati tramite internet da un sito apposito e sono costati circa 40 euro, ma come riferivo in un’altra mail sono indistruttibili e quindi dopo aver affrontato la spesa iniziale, ci puoi pescare tranquillamente per varie stagioni. Tieni presente che con qualsiasi paio di guanti di qualsiasi rinomato marchio, al massimo ci pescavo per 40-50 giorni,trascorso tale periodo , il primo dito iniziava ad uscire dal guanto, poi il secondo e così via.Al termine della pescata sembravo un pazzo scatenato con i guanti piegati e tutte le dita fuori, immaginate??

    #16515
    Ryo
    Amministratore del forum

    Cmq, come dicevamo con sevenice, se conosci un mancino che ha il tuo stesso paio di guanti, puoi chiedergli di regalarti quello sano 😀

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 17 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.