Mares Smart apnea

PescaSubacquea.net Forum Attrezzature Accessori Mares Smart apnea

Questo argomento contiene 14 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Ryo 2 mesi, 2 settimane fa.

Stai vedendo 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #15030

    Ninjablu
    Partecipante

    Alla fine ho preso lo smart apnea e oggi l’ho provato in acqua. Sono soddisfatto l’unica cosa che non ho capito è come si fa a vedere l’orario durante la sessione dive perché altrimenti bisogna uscire dal menu dive il che sarebbe assurdo. Qualcuno sa se c’è questa possibilità e come si fa?

    #350709

    slave1971
    Partecipante

    @ninjablu wrote:

    Alla fine ho preso lo smart apnea e oggi l’ho provato in acqua. Sono soddisfatto l’unica cosa che non ho capito è come si fa a vedere l’orario durante la sessione dive perché altrimenti bisogna uscire dal menu dive il che sarebbe assurdo. Qualcuno sa se c’è questa possibilità e come si fa?

    facci sapere, perché pensavo fosse una cosa solo degli Spora SPx

    #350710

    zavorra
    Partecipante

    @ninjablu wrote:

    Alla fine ho preso lo smart apnea e oggi l’ho provato in acqua. Sono soddisfatto l’unica cosa che non ho capito è come si fa a vedere l’orario durante la sessione dive perché altrimenti bisogna uscire dal menu dive il che sarebbe assurdo. Qualcuno sa se c’è questa possibilità e come si fa?

    Dico, ha solo due pulsanti, mica mille… o è quello in alto o è…

    suspance…

    suspance…

    suspance…

    IL PULSANTE IN BASSO!!!! 😀

    Scherzi a parte, qui c’è il manuale
    http://www.infol.it/maremossoftp/31-10970-Manuale-SMART-apnea-ITA.pdf

    #368541

    Ninjablu
    Partecipante

    Ma voi riuscite a sentire gli allarmi?

    #368542

    lorenzino82
    Partecipante

    Disattivali e non ti affidare agli allarmi. …..non servono a nulla, se non a darti una parvenza di sicurezza che dovresti trovare con gli “allarmi” del tuo corpo

    #368582

    zavorra
    Partecipante

    E’ più facile a dirsi che a farsi…

    In generale, come dice il manuale, per navigare nei menu hai 4 possibili azioni:

    – “Avanti” (Tasto superiore) – Serve a scorrere in avanti i menu o i valori
    – “Indietro” (Tasto inferiore) – Serve a scorrere indeitro i menu o i valori
    – “Enter” (tasto sup per almeno 1 secondo) – serve ad entrare in un menu o ad accettare la modifica di un valore
    – “Esc” (tasto inf per almeno 1 secondo) – serve ad uscire da un menu o ad annullare la modifica di un valore
    Per fare quello che chiedi tu, dalla modalità orologio:

    – vai a “SET” premendo 4 volte il tasto superiore (Avanti)
    – entra nel menu “SET” premendo per un secondo il tasto superiore (Enter)
    – entra nel sub-menu “DIVE” permendo per un secondo il tasto superiore (Enter)
    – entra nel sub-sub-menu “AL.BEEP” permendo per un secondo il tasto superiore (Enter) – lampeggia la scritta “OFF”
    – passa da “OFF” a “ON” premendo il tasto superiore (Avanti)
    – salva la modifica premendo per un secondo il tasto superiore (Enter)
    – A questo punto hai abilitato i sotto-menu relativi ai singoli allarmi. Orali puoi scorrere per trovare quello che ti interessa (ad esempio “Dive Time”) premendo il tasto superiore (Avanti) e/o quello inferiore (Indietro). Ogni volta che ne vuoi modificare uno:
    – entra nel relativo submenu premendo il tasto superiore 1 secondo (Enter)
    – passa da “OFF” a “ON” premendo il tasto superiore (Avanti)
    – salva la modifica premendo per un secondo il tasto superiore (Enter)
    – imposta il valore desiderato (es 1 min) (Avanti/Indietro)
    – salva la modifica premendo per un secondo il tasto superiore (Enter)
    – continua a scorrere i vari allarmi e a modificarli come sopra
    – torna al menu “SET” premendo il tasto inferiore1 secondo (Esc)
    – torna all’ora premendo il tasto inferiore1 secondo (Esc)
    Noto ora che l’allarme di Dive Time può essere regolato solo per i minuti e non per i secondi. Bella cagata e pure pericolosa!

     

    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 6 mesi fa da  zavorra.
    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 6 mesi fa da  zavorra.
    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 6 mesi fa da  PescaSubacquea.net.
    • Questa risposta è stata modificata 2 anni, 6 mesi fa da  PescaSubacquea.net.
    #373123

    Ryo
    Amministratore del forum

    Stavo per aprire un nuovo topic ma poi ho visto che c’era una discussione aperta.

    Allora, per vedere l’orario lascia schiacciato il pulsante in alto.

    Per il resto: bocciato, assolutamente da evitare.

    Ecco la mia storia:
    Estate 2016, acquisto lo smart apnea. Dopo qulche immersione, noto una piccola bolla (d’acqua?) all’interno del quadrante.
    Estate 2017: dopo qulche immersione, orologio bloccato. C’è una scritta “boot” e dei numero strani. Non funzionerà mai piu e rimarranno visibili sul display solo due linee orizzontali. Essendo ancora in garanzia me lo faccio sostituire (+ spese di amministrazione)
    Estate 2018: metto in acqua per la prima volta il sostituto. Dopo cinque immersioni, stesso identico problema.

    Sono giunto alla conclusione che il prodotto sia di scarsa qualità e soprattutto inaffidabile, cosa inamissibile considerando l’importanza che questi dispositivi hanno da un punto di vista di sicurezza.

    Adesso mi toccherà aspettare di tornare dalle vacanze per chiedere una nuova sostituzione e sperare che funzioni l’anno prossimo.

    Il mio consiglio? Spendere un po’ di più e prendere un orologio che funzioni.

    Sotto le due immagini scattate rispettivamente nel 2017 e 2018

    Allegati:
    You must be logged in to view attached files.
    #373129

    zavorra
    Partecipante

    Certo che è strano!

    Un diagnostico del genere farebbe pensare che si sia cancellata la EPROM o la flash con il software/firmware, ma non l’avevo mai sentito, ed a te è capitato ben due volte…

    Sei sicuro che la prima volte l’abbiano sostituito e non semplicemente riprogrammato?

    Oppure, ci può essere una causa ambientale (a parte la sfiga :D)? Che so, lavori con macchinari che generano campi magnetici, magari microonde (boh… vado a tentativi)

     

    #373130

    Ryo
    Amministratore del forum

    Niente macchinari o campi magnetici.

    Ho l’impressione che entrambi i modelli abbiano preso acqua in qualche modo.

    Comunque molto deluso… ora devo cercare di capire come farmi rimborsare.

    #373227

    biro2323
    Partecipante

    Io ce l’ho da 2 anni.
    Va da duo. Prima ho avuto altri problemi con altri profondimetri, che si sono rotti dopo poco.
    È il mio terzo profondimetro, che tra l’altro uso ogni giorno, e va benone.

    #373228

    Ryo
    Amministratore del forum

    Boh, io l’ho rimandato un’altra volta in sostituzione. Il problema è che potrò testarlo di nuovo solo l’anno prossimo. 😐

    #373245

    zavorra
    Partecipante

    Per aggiornare le cronache, a me si è rotto il cinturino in un modo assurdo. Ovviamente durante le vacanze preparandomi ad entrare in acqua 😀

    Come si rompe un cinturino di solito? La gomma oppure la barretta con le molle che serve ad assicurare l’archetto metallico della chiusura al cinturino stesso? Nah… si erano ossidate e consumate (e non me me ero accorto) entrambe le estremità dell’archetto, lì dove ci sono i buchi in cui si infilano i perni dell’astina. Forse perchè lo uso anche come orologio di tutti i giorni, ma non è che sudo “acido molecolare” come Alien :O

    Comunque, riparazione effettuata al volo tagliando un pezzo di terminale di nylon per sostituire con un piccolo cappio archetto e astina, e ho potuto cappottare in tranquillità come al solito 😉

    Oggi 30€ di cinturino nuovo…

     

     

    #373247

    Ryo
    Amministratore del forum

    Io cosi ci persi un bellissimo Citizen Aqualand che mi regalarono i miei per i 18 anni.

    Da quel momento ho pensato che far passare un filo di nylon nella fibbia del cinturino e poi legarlo al polso potrebbe non essere una cattiva idea, almeno per non perdere l’orologio in caso il cinturino ceda.

    #373299

    Capitan Simon
    Partecipante

    Incrociando le dita, sto usando uno Smart, tra l’altro acquistato usato, senza problemi da parecchi mesi.
    Pesca poco o niente, ma tanta piscina (il cloro, brutta bestia!) e tanta apnea, sia mare che lago.
    Per ora ha retto benissimo le mie profondità da scarsone 🙂 ma che son comunque superiori a profondità standard di pesca (Delbene a parte…).
    Allarmi inutili, non si sentono, ma meglio così: la sicurezza nok dovrebbe MAI esser affidata ad un orologio, che non saprà mai il nostro stato di forma, allenamento, bevute della sera prima, etc..
    Però, una notifica a 20m per impratichirmi con il mouth fill mi sarebbe anche piaciuto sentirla! :-/
    Menù non chiarissimi, numeri visibili nella media, prezxo nella media.
    Amavo il mio precedente Suunto D4, ma dopo 3 cinturini rotti e la casa che ogni volta si dimostrava meravigliata del fatto (accaduto a TUTTI!), e la scheda bruciata dopo 6 anni di uso accurato e un prezzo di riparazione pari al nuovo, ho scelto altro.
    Anche perché i furboni hanno ben pensato di creare l’F4, togliendo le funzioni Ara al D4, mantenendo il prezzo pieno ed aumentando di 100€ il prezzo del D4i.
    Non si fa così! 🙁

    #373302

    Ryo
    Amministratore del forum

    Alla fine mi hanno sostituito l’orologio per la seconda volta…. Quindi sono al terzo Smart Apnea…

    Visto i precedenti, hanno fatto anche un test a svariate atmosfere per verificare che l’orologio tenesse.

    Vediamo che succede l’estate prossima.

Stai vedendo 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.