La nascita di un CANNONE. modificare i fucili

PescaSubacquea.net Forum Attrezzature Fucili Oleopneumatici La nascita di un CANNONE. modificare i fucili

Questo argomento contiene 805 risposte, ha 58 partecipanti, ed è stato aggiornato da  slave1971 1 anno, 3 mesi fa.

Stai vedendo 15 post - dal 16 a 30 (di 806 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #137812

    mytom
    Partecipante

    @alexnets wrote:

    @dentex70 wrote:

    Bene stiamo arrivando rapidissimamente dove volevo il sottovuoto è il futuro e una volta messo a punto credo che ristabilira l’equilibrio tra arbalet e oleo.
    il Tovarick e un bel sistema ma non caricarlo oltre le 20 atm e visto che sai chi è Svl il suo sistema è quello che mi piace di più con o-ring mobile il tovarick fà  atrito su tutta l’asta avendo perdite di carico maggiori per contro il sistema mamba sotto questo punto di vista è meglio

    Siamo in sintonia!! 😀 Anche io ritengo che il sistema di Svl sia il migliore…ma non essendo un sistema commerciale non lo tenevo in considerazione…forse l’xpower dovrebbe essere simile al sistema di Svl.
    In ogni caso l’oleo in certi ambiti è tutt’oggi imbattibile….anche senza sottovuoto!! :mrgreen:

    L’X-Power è più simile al tovarich, a differenza del quale non usa un normale o’ring torroidale ma una sorta di guarnizione a labbro, che tra l’altro permette di utilizzare, oltre alle aste nude, anche aste con codolo appositamente disegnato.
    Si sistema di Luca (SVL) non ha eguali in commercio, mentre altri si sono cimentati in soluzioni artigianali simili.

    #137813

    DENTEX70
    Moderatore

    scusate il ritardo il lavoro mi ha bloccato ,il problema dell’xpower e che lo commercializza da settembre e non si sà  il prezzo non mi convince invece xrunner il pistone ha troppo acciaio e l’allogiamento dell’olio contribuisce ad aumentare le masse in movimento aumentando esponenzialmente il carico sulla boccola[attachment=0:1ghbbjbq]IMG_0666.jpg[/attachment:1ghbbjbq]
    <!–m →http://www.pescasubacquea.net/wp-content/uploads/phpbb/1574_e58ba21c3da73121fefd8dab7de38407.jpg<!–m →

    #137814

    DENTEX70
    Moderatore

    Questi sono i pezzi che intendo usare forse provo l’impugatura cressi modificandola nel perno logicamente non mi resta che FARLO A PEZZI :mrgreen:
    Vi allego quello che dovrò fare e che ho realizzato su un mamba 130 e uno sten 130 quindi canna 11 e 13[attachment=0:860ch52n]canne.jpg[/attachment:860ch52n]
    per i più impazienti
    <!–m →http://www.pescasubacquea.net/wp-content/uploads/phpbb/1574_1fd0e1a3395011511286538a175d7b0a.jpg<!–m →

    #137815

    DENTEX70
    Moderatore

    Se conoscete la dimensioni originali capirete la differenza, il motivo di questa lavorazione sta nel fatto che l’aria all’interno dei condotti ha una velocità  limite inoltre le strozzature producono perdite di carico notevoli e maggiore è la velocità  maggiori saranno le turbolenze quindi la perdita di carico. l’allargamento arriva sino all’O-RING a gonnella.

    #137816

    mytom
    Partecipante

    @dentex70 wrote:

    scusate il ritardo il lavoro mi ha bloccato ,il problema dell’xpower e che lo commercializza da settembre e non si sà  il prezzo non mi convince invece xrunner il pistone ha troppo acciaio e l’allogiamento dell’olio contribuisce ad aumentare le masse in movimento aumentando esponenzialmente il carico sulla boccola

    l’X-power è disponibile in quantità  limitata, basta scrivere al produttore (se non l’ha già  finito). La boccola dell’X-Runner ha caratteristiche di assorbimento dell’energia superiore alle normali boccole, pertanto dovrebbe compensare il maggior carico. Più che altro sarebbe interessante capire se la diminuzione degli attriti è tangibile.

    Tornado in tema, non temi che la svasatura del foro sulla canna possa causare qualche pericolo di cedimento strutturale?

    #137817

    DENTEX70
    Moderatore

    A mytom il fatto che la boccola sia rinforzata è dato appunto dal maggior carico, il problema sta nel fatto che una massa maggiore ha bisogno di più tempo per raggiungere la massima velocità  una diminuzione anche di pochi grammi ti fà  guadagnare parecchia accellerazione non ti voglio rompere con formule matematiche ma istintivamente si capisce (presempio con l’ausilio di un flessibile o moletta elimino quel rigonfiamento dietro i pistoni mares il guadagno e di circa un grammo e mezzo ma ho notato che di foccole ne cambio la metà ) . per quanto riguarda i cedimenti non ho per il momento avuto problemi certo e che con il passare del tempo ho affinato sia la forma che le dimensioni dei fori.Per quanto riguarda l’olio al teflon dovrebbe funzionare io ho esperienza in campo motoristico e li il guadagno si sente,il teflon si insinua nelle porosità  del metallo e fa da cuscinetto bisogna vedere che grado e la micronizzazione del teflon perche il rischio e di far spessore e ottenere l’effetto contrario

    #137818

    mytom
    Partecipante

    @dentex70 wrote:

    (presempio con l’ausilio di un flessibile o moletta elimino quel rigonfiamento dietro i pistoni mares il guadagno e di circa un grammo e mezzo ma ho notato che di foccole ne cambio la metà )

    Questa cosa mi sembra parecchio interessante. In effetti mi sono sempre chiesto a cosa serva quel rigonfiamento…
    La prossima volta che smonto il fucile faccio anch’io lo stesso lavoro.

    #137819

    DENTEX70
    Moderatore

    A mytom se vuoi esagerare fatti togliere da un tornitore mezzo centimetro di plastica accorci un pò il pistone e guadagni ancora qualche grammo se non hai il sistema sottovuoto devi ridurre a zero il vuoto che si crea tra pistone e codolo al momento dello sparo io pratico un forellino di lato sul pistone da 1 mm. e il pistone è arrivato!

    #137820

    DENTEX70
    Moderatore
    #137821

    mytom
    Partecipante

    @dentex70 wrote:

    A mytom se vuoi esagerare fatti togliere da un tornitore mezzo centimetro di plastica accorci un pò il pistone e guadagni ancora qualche grammo se non hai il sistema sottovuoto devi ridurre a zero il vuoto che si crea tra pistone e codolo al momento dello sparo io pratico un forellino di lato sul pistone da 1 mm. e il pistone è arrivato!

    Ho montato da poco l’X-Runner…
    Non ho capito bene il discorso di azzerare il vuoto e fare quel forellino. A che serve? (a parte ridurre la massa).

    #137822

    DENTEX70
    Moderatore

    il codolo è trattenuto dal pistone con un effetto Morse(spero si scriva così) in più data la velocità  e se non hai il sistema sottovuoto l’acqua contenuta nella canna fa si che tra codolo e tenuta del pistone ci sia anche un effetto ventosa dannosissimo sia per la boccola (aumenta il carico) sia per la velocita funziona da freno.
    Aspetto le tue sensazioni sul X runner mi raccomando almeno a 30 atm vediamo bene la prestazioni possibilmente asta da 7

    #137823

    mytom
    Partecipante

    Ciao, per ora sto usando un’asta da 6,5 e le atmosfere sono 25. Non ci crederai, ma intanto ho già  notato una certa differenza usando un’asta da 115 cm. e una da 107 (praticamente la stessa alla quale ho tagliato un pezzo). In pratica a fine corsa lo strattone con l’asta più corta è decisamente più leggero. La cosa può sembrare ovvia, ma pensavo che certe cose non potessero notarsi a occhio nudo.
    Per il resto, tiri veloci, anche se ho l’impressione a volte di far entrare acqua nella canna (faccio molta fatica a non piegare l’asta in fase di caricamento), con conseguente diminuzione di prestazioni.
    Se passi dalle mie parti te lo faccio provare.

    #137824

    DENTEX70
    Moderatore

    riaccendo il post perchè le cose avanzano intanto vi rimando a guardare alla discussione “mercatino dell’usato” ho postato delle foto su come bilanciare il fusto con sughero espanso, in più ho provato il calcio cressi con canna e sgancio RAS piu conservando per il momento il perno da 3mm risulta moooltoo piu morbido di un SL noemale questo perchè il braccio di leva dello sgancio è piu lungo nei mare/tigullio ecc che non sul cressi mi immagino mettendo molla più morbida e perno da 1,5.
    Aspetto commenti sul fusto peccato che non riesco a farlo provare a qualcuno che se ne intende.

    #137825

    DesmoAccanito
    Partecipante

    Ho visto le foto del tuo fucile, cavolo è troppo IGNORANTE!!! Mi piace complimenti! e a quanto pare da anche i suoi frutti:)

    #137826

    DENTEX70
    Moderatore

    riprendo in sucessione vi posto il foro di travaso, e la testata visto che sto realizzando un canna allagata, alla fine sto piazzando il calcio e volata cressi su canna e testata ras con valvola mares questo vi fà  capire la totale uniformità  dei fucili in commercio attualmente
    <!–m →http://www.pescasubacquea.net/wp-content/uploads/phpbb/1574_4d5c6e86c2583b9a3db4df08ce55c3d1.jpg<!–m →

Stai vedendo 15 post - dal 16 a 30 (di 806 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.